ARVALES FRATRES
ARVALES    FRATRES

Contatti

Ci potete contattare allo:

 

tel  +39 0522 922111

fax +39 0522 015154

officinavita@gmail.com

www.vitalianobiondi.it

 

 martedì, giovedì ore16.00/19.00

Potete usare il nostro modulo online.

PANTA REI

BORETTO, (RE)

Comune di Boretto

Pro Loco di Boretto

 

Panta Rei

(tutto scorre)

Eraclito

 

 

 

BORETTO

 

28-29-30-31 agosto e 1-2-3 4-5

settembre 2004

 

Fiera borettese dei vagabondaggi, dei nomadismi, dei pellegrinaggi,

delle transumanze e delle navigazioni di uomini ed altro

Festa delle “singolarità territoriali” del Po e di altre vie di acqua

 

qualcuno si chiederà:

cosa ci fanno Peppone, Don Camillo, la cipolla borettana, le acque, i sogni

insieme con Venezia, Bisanzio, i mostri delle acque e la cucina giapponese?

Beh, fanno Panta Rei

 

 

 

SABATO 28 AGOSTO 2004

 

ore 11.00

Piazza San Marco

sala consiliare del Municipio

inaugurazione della mostra di pittura e scultura di Rosario Lattuca

 

ore 18.00

Piazza San Marco

Guerra per bande, scontro fra bande musicali.

Arie musicali religiose competeranno con brani musicali comunisti

Corpo Bandistico di Viano: direttore maestro Vittorio Alberto Scalabrini

 

ore 18.30

Piazza San Marco

il Sindaco Mariella Gavetti, l’assessore alla cultura Massimo Gazza

e il presidente della Pro Loco Lamberto Rovesti

inaugurano e presentano il programma della manifestazione

Verrà inoltre presentato il

gemellaggio gastronomico nel nome delle liliacee

tra i comuni di Boretto, Reggio Emilia, per la cipolla borettana

e Voghiera, Ferrara, per la coltivazione dell’aglio

 

 

dalle ore 17.00 alle ore 19.00

al gazebo della Pro Loco in piazza San Marco

potranno essere consegnati i piatti che parteciperanno ad

Una furtiva lacrima

primo torneo internazionale della gastronomia della cipolla, dell’aglio e dello scalogno.

Una prestigiosa giuria giudicherà i migliori piatti a base di liliacee in gara

 

ore 19.00

Porto turistico di Boretto, cattedrale del Museo del Po

inaugurazione e presentazione del libro: "Boretto vecchie immagini"

autori Biliardi, Cagnolati e Calzolai

 

ore 21.30

Piazza San Marco

Shalom

il complesso musicale Tri Musike suonerà brani di musiche klezmer

 

DOMENICA 29 AGOSTO 2004

 

 

ore 19.00

Piazza San Marco

Ethnos

danze, profumi e sapori dei popoli della terra curate da Terra di Danza

intermezzi musicali di Paolo Simonazzi

 

ore 21.00

Piazza San Marco

Un bel dì, vedremo

……Madama Butterfly, Giacomo Puccini

percorso musicale tra le arie del melodramma dedicate al viaggio e all’abbandono

presentato da Agnese Ferrari, canteranno brani del repertorio operistico:

il soprano Emanuela Moreschi e il tenore Roberto Costi

al pianoforte il maestro Agnese Ferrari

 

LUNEDÌ 30 AGOSTO 2004

 

ore 21.30

Piazza San Marco

Vie dei canti, vie dell’acqua, luoghi, culti, memorie dell’acqua e di ambienti padani

proiezione del film: "I lupi dentro” di Alberto Andreassi

 

MARTEDÌ 31 AGOSTO 2004

Apertura del tesseramento al WWFF

Associazione analoga al WWF nata per la difesa degli animali immaginari

(La F in più sta per fantastic)

 

ore 20.30 : Piazza San Marco

Draghi e Draghe

conversazioni di Giorgio Celli, (Università di Bologna )sui mostri delle acque: il magalasso, la besa boga, la bosma

Fondazione del BIC - Istituto di Criptozoologia di Boretto

 

 

 

MERCOLEDI’ 1 SETTEMBRE 2004

 

ore 21.30

Piazza San Marco

Vie dei canti, vie dell’acqua, luoghi, culti, memorie dell’acqua e di ambienti padani

proiezione del film: “La donna del fiume” di Mario Soldati

 

 

GIOVEDI’ 2 SETTEMBRE 2004

 

ore 21.30

Piazza San Marco

Concerto del corpo bandistico " G. F. Medesani"

le note di questa banda hanno accompagnato sempre

le scene filmiche di Peppone e Don Camillo

 

VENERDI’ 3 SETTEMBRE 2004

 

ore 21.00

Piazza San Marco:

Don Peppone, cinquanta anni di cattocomunismo?

conversazioni di Alberto Melloni (storico,Università di Modena e Reggio) ed

Edmondo Berselli,(editorialista de la Stampa e direttore della rivista Il Mulino).

gli scontri e le violente tensioni sociali nella regione più rossa della

penisola sono stati spesso stemperati per una certa nostrana propensione

al compromesso, al patteggiamento, alla rimozione dei problemi?

 

ore 22.30

Piazza San Marco

Vie dei canti, vie dell’acqua, luoghi, culti, memorie dell’acqua e di ambienti padani

proiezione del film: "Visibile…invisibile, un re racconta il suo regno" di Elena Fieni

 

SABATO 4 SETTEMBRE 2004

 

ore 17.00

Angeli contro Diavoli

partita “amichevole” di calcio

 

 

ore 19.00

Partendo dal Porto turistico di Boretto verso piazza San Marco

I Cantori del Mattino di Noceto eseguiranno

canti di pellegrini, vagabondi e di chierici vaganti

 

ore 21.30

Piazza San Marco

Amarcord

intrattenimento musicale “Mi ritorna in mente”, tributo a Lucio Battisti

 

 

 

 

 

 

DOMENICA 5 SETTEMBRE

 

dalle ore 7.00 alle ore 17.00

sul fiume Po, dal ponte di Boretto al ponte di Guastalla

avrà luogo la Silurusglanismachia, ovvero prima  gara internazionale di pesca al siluro

si tratta di un esercizio che può servire a contenere la proliferazione

nelle nostre acque di specie ittiche non autoctone e a promuovere i flussi turistici verso la nostra provincia

 

 

dalle ore 9.30 alle ore 20.00

Porto turistico di Boretto

Mercato dell’Insolito

 

Piazza San Marco

Cosa volete darci a bere?

degustazione guidata di acque minerali provenienti da tutto il mondo

 

ore 18.00

Porto turistico di Boretto, cattedrale del Museo del Po

Cipolle o Viagra?

conversazioni  di Sergio Leoni, (primario di Urologia ,

Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia)

 intorno agli afrodisiaci di ieri e di oggi….

come scriveva anche all'inizio del 1600 il medico bolognese Baldassarre Pisanelli:

«…quei che l'usano di continuo (la cipolla) sentono gran prontezza all'atto del coito»

 

ore 18.00

Vagando……..Musiche pastorali con I Musetta

 

ore 19.00

Porto turistico di Boretto

Silurusglanismachia

premiazione ed esposizione degli esemplari catturati nella gara di pesca al siluro

 

ore 21.00

Piazza San Marco

Una furtiva lacrima

premiazione del primo torneo internazionale della gastronomia

della cipolla, dell’aglio e dello scalogno

 

ore 21.30

Piazza San Marco

Amarcord

I Camaleonti in concerto

 

 

 

 

 

 

 

NEI GIORNI DEL 28-29 AGOSTO e 4-5 SETTEMBRE 2004

 

PIAZZA SAN MARCO

 

 

-mostra mercato dei prodotti tipici

 

presso il ristorante della Pro Loco potrete gustare:

 

-cucina tradizionale reggiana assieme a gnocco ed erbazzone

-cucine straniere in terra straniera per questa prima edizione saranno presentati alcuni piatti famosi di cucina giapponese, cucina di acqua per antonomasia

-il diavolo e l’acqua santa, menù a prezzo fisso

con strozzapreti, cappello del prete, pan degli angeli, te deum, pera buoncristiana,

pom paradis ,mandorla del diavolo, vino inferno, vin santo, birra satan, acqua Sant’Andrea

 

 

Oniromanti saranno a disposizione del pubblico per interpretare sogni e predire il destino

 

presso lo stand della Pro Loco sarà possibile per tutta la durata della manifestazione:

 

dalle ore 17.00 alle ore 19.00 consegnare i piatti che parteciperanno ad

Una furtiva lacrima

primo torneo internazionale della gastronomia della cipolla, dell’aglio e dello scalogno.

Una prestigiosa giuria giudicherà i migliori piatti a base di liliacee in gara

 

-prenotare l'escursione Ciak si gira

itinerario nei luoghi dove sono stati ambientati i film di Peppone e Don Camillo

-prenotare visite guidate al Museo del Po

-raccogliere firme per gemellare il comune di Boretto con Brezwyscewski (Russia)

-acquistare confezioni di Cipolla Borettana Afrodisiaca

-Cybernautica (istruzione per i naviganti)

esperti di navigazione in internet saranno a disposizione del pubblico

per istruirlo a sfuggire agli arrembaggi nella rete

 

-Primo Raduno Internazionale dei Bottazzi

un appello per coloro che portano questo

cognome per una festa a loro dedicata

 

 

PORTO TURISTICO DI BORETTO

 

 

La nave dei folli

il natante Amici del Po compirà un servizio di navetta tra Boretto e Guastalla

e imbarcherà anche animatori che scenderanno al lido Po di Guastalla

per pubblicizzare l’evento

 

Sirene del Po-sforo

danze del ventre

sovente dalle ore 17.00 sulla piattaforma San Marco

 

presso il Museo del Po:

 

-Andiamo a quel paese?

raccolta di cartoline e trofei di viaggio per la costituzione di un Museo del Souvenir

( siete pregati di portare i souvenir di cui volete liberarvene )

-Mostra di acque sante

primo nucleo di quella che nel tempo potrà divenire una collezione delle acque del mondo

(Chi fosse in possesso dell’ acqua di qualche parte

del mondo è pregato di contattare la segreteria )

 

 

 

L’albergo dei sogni

è situato all’interno del Museo del Pontiere, qui vengono accolti

per la notte i viandantiin cambio di un sogno da lasciare al mattino

I sogni assieme alle acque che verranno donate andranno a costituire

Un archivio delle acque e dei sogni

 

Capitano Achab

laboratorio di pesca al siluro per bambini

 

 

 

Vagheranno per i luoghi della festa:

 

-frotte di Don Camilli e Pepponi in bicicletta

-frate Cipolla che vi stupirà con meravigliose reliquie

-maschere veneziane

 

Risuoneranno:

 

arie tratte dal melodramma, musica bizantina e di autori veneziani (Albinoni e Vivaldi), musiche tzigane, Carmen di Georges Bizet,"La fola dal magalas" dei Modena City Ramblers

 

 

 

 

Vai dunque laggiù? Come sarai lontano. Lontano da dove?

Antoine de Saint-Exupery

 

organizzazione e realizzazione di Panta Rei

curata dalla Pro Loco Boretto

 

progetto, direzione artistica e organizzativa

Vitaliano Biondi, Giorgia Iafrate e Sara Torresan di Pandemonium

 

comunicazione

Pandemonium

 

consulenza musicale

Paolo Simonazzi

 

 

consulenza per la comunicazione

Virginio Spalanzani

 

progetto grafico

Vitaliano Biondi

 

informazioni

Pro Loco Boretto - telefono 05229642119

Ufficio Informazioni del Porto Turistico di Boretto - telefono 0522963015

Vitaliano Biondi - telefono 3356128094

Giorgia Iafrate - telefono 3200883032

Sara Torresan - telefono 3282733484

IAT Informazione ed Accoglienza Turistica

telefono 0522219812 - 0522218119 - fax 0522219708

e-mail: iatguast@libero.it

 

 

La Pro Loco di Boretto ringrazia tutti i collaboratori

 

Il logo della manifestazione è una sirena.

Era un’immagine che compariva sovente come figura apotropaica sui carri agricoli reggiani. Questa in particolare è tratta da una foto di Stanislao Farri.

 

Il programma potrà subire modifiche

Stampa Stampa | Mappa del sito
© ARVALES FRATRES Viale Isonzo 20 42121 Reggio Emilia Partita IVA:01847050356